NEWS

VMC o Ventilazione Meccanica Controllata

Revisione caldaie

Assistenza caldaie

Manutenzione condizionatori

Manutenzione caldaia

Controllo canna fumaria

Termoidraulico

Caldaie a Treviso


Cos’è la VMC La

ventilazione meccanica controllata

o areazione forzata è un sistema per il ricambio e la filtrazione dell’aria all’interno degli edifici.
L’aria viene sostituita in modo continuo e automatico, senza necessità di un intervento umano per aprire le finestre. Esistono vari tipi di

ventilazione meccanica controllata

, che può essere dotata o meno di recuperatore di calore: un sistema che“ricicla” il calore dell’aria interna per preriscaldare l’aria pulita presa dall’esterno e filtrata.
Come funziona la VMC Grazie ad un sistema di tubazioni comunicanti con l’esterno e ventole, l’aria viziata che si trova negli ambienti indoor viene espulsa e l’aria prelevata all’esterno, ricca di ossigeno, viene filtrata dagli inquinanti che si possono trovare negli ambienti esterni, come pollini e polveri sottili, e quindi viene immessa nelle stanze al posto dell’aria espulsa.
Le macchine vmc più evolute hanno integrato al proprio interno un sistema di recupero del calore, ovvero uno scambiatore di calore: l’energia termica dell’aria in uscita, che è stata riscaldata dal sistema di

riscaldamento

o raffrescata dal

condizionatore

, viene trattenuta nello scambiatore e ceduta all’aria in entrata, che quindi sarà più calda in inverno e più fresca in estate rispetto all’aria esterna.
Esistono diverse tipologie di flussi d’aria per i sistemi di

Ventilazione Meccanica Controllata

:
Alternato: I sistemi vmc a flusso alternato – detti anche push&pull – funzionano appunto alternando il flusso d’aria. Per un breve periodo l’aria esausta esce, per un altro breve periodo (solitamente 20 o 30 secondi) l’aria fresca entra. Il passaggio avviene in un unico tubo, dove si trova anche lo scambiatore di calore che riscalda l’aria in entrata, con performance non continue a causa dell’alternanza del flusso.
Continuo: Il sistema a flusso continuo utilizza invece due distinti condotti, uno per l’aria in entrata e uno per l’aria in uscita.

I sistemi a flusso continuo si dividono a loro volta in:


Equicorrente: i due flussi d’aria scorrono in parallelo nella stessa direzione. Controcorrente: i due flussi d’aria scorrono in parallelo in direzioni opposte. Incrociato: i due flussi d’aria scorrono formando un angolo retto tra loro.
Il sistema vmc incrociato controcorrente combina entrambe le caratteristiche, con i flussi dell’aria che si incrociano nella prima parte del percorso e quindi proseguono in parallelo in direzioni opposte.




  Di  ImpiantiSile.it

Pubblicato il 19-12-2019


RISCALDAMENTO

Riscaldamento

La revisione annuale della caldaia oltre ad essere obbligatoria a norma di legge vi garantisce di avere un impianto sicuro ed affidabile.

Perchè fare la manutenzione regolarmente?

  • Difendere l'incolumità della propria famiglia
  • Risparmiare energia
  • Difendere l'ambiente da emissioni nocive
  • Risparmiare denaro
cursor

CLIMATIZZAZIONE

Climatizzazione

Una pulizia annuale dell'impianto evita la formazione di batteri, muffe e alghe garantendo un climatizzatore efficiente e piacevole nell'utilizzo.

Quali sono i sintomi che dà un climatizzatore che necessita un'accurata igienizzazione?

  • Odori sgradevoli
  • Mal di gola
  • Bruciore agli occhi
cursor

IDRAULICA

Idraulica

Un rubinetto con la classica gocciolina oltre a dare fastidio e sporcare è uno spreco d'acqua e denaro.

 

 

cursor

Copertura zone: Treviso, Preganziol, Casier, Paese, Ponzano Veneto, Villorba, Carbonera, Silea, Casale sul Sile, Mogliano Veneto, Zero branco, Quinto di Treviso, Morgano, Roncade, San Biagio di Callalta, Vedelago, Istrana, Trevignano, Povegliano, Arcade, Spresiano, Maserada, Breda di Piave, Zenson di Piave, Monastier Montebelluna Ponte di Piave Oderzo Mestre Marcon Quarto d'Altino Sant'Antonino Frescada Lughignano Conscio San Bughè Sant'Angelo San Trovaso Zerman Lanzago Olmi