INFORMAZIONI E NEWS

La manutenzione del tuo climatizzatore

Revisione caldaie

Assistenza caldaie

Manutenzione condizionatori

Manutenzione caldaia

Controllo canna fumaria

Termoidraulico

Caldaie a Treviso


Scopri i 5 consigli da seguire per la manutenzione del tuo climatizzatore
Il buon mantenimento di un climatizzatore è fondamentale e richiede alcune semplici accortezze: una volta installato, dobbiamo eseguire alcuni interventi periodici di manutenzione ordinaria per verificarne il buon funzionamento, ma anche per preparare la macchina ad un periodo di intenso impiego, come potrebbe essere l’approssimarsi della stagione estiva per il raffrescamento dell’aria oppure l’avvicinarsi del freddo.
Cosa fare quindi per garantire un ottimo e duraturo funzionamento del climatizzatore? Quali interventi mettere in pratica e a chi affidarsi?

Ecco i 5 consigli da seguire per la manutenzione del tuo climatizzatore.

Non rimandare. È consigliabile non rimandare la manutenzione fino al verificarsi di un guasto evidente perché, anche se il condizionatore funziona, la qualità dell’aria potrebbe non essere ottimale, la capacità della macchina potrebbe essere ridotta o il consumo energetico eccessivo.
Una giusta manutenzione del climatizzatore infatti non solo preserva la macchina da danni più gravi e ne permette maggiore durata, ma consente anche di ottenere risparmi significativi in bolletta.
Pulizia dei filtri. All’interno del climatizzatore sono posizionati dei filtri che servono a depurare e sanificare l’aria: filtrando l’aria, i filtri trattengono polvere, pollini, acari e corpuscoli che inquinano l’aria.
Depurando l’ambiente, i filtri evitano il diffondersi di virus e batteri perciò è fondamentale mantenerli puliti e provvedere alla sostituzione qualora fossero troppo usurati.
Attenzione alla condensa. Uno degli inconvenienti ricorrenti è la perdita di acqua dal condizionatore. Se il condizionatore perde acqua è probabile che il tubo di scarico sia ostruito. Il tubo di scarico potrebbe essere meta di insetti, per cui se il tubo è stato ostruito andrà subito liberato.
L’azione del climatizzatore, infatti, condensa in goccioline l’umidità naturalmente presente nell’aria, che viene convogliata poi nello scarico.
Il libretto d’impianto. Secondo quanto stabilito dalla normativa italiana, soltanto i climatizzatori con potenza superiore ai 12 kW richiedono interventi di verifica periodica effettuata da un tecnico abilitato: si tratta di macchine dall’elevata potenza che sono normalmente destinate ad attività commerciali, uffici e negozi. Chi possiede un condizionatore per uso domestico deve solo accertarsi di possedere il libretto d’impianto, simile a quello già in uso da tempo per le caldaie, che può essere compilato con l’intervento di un tecnico abilitato nel corso della manutenzione ordinaria. Rivolgiti al professionista certificato.
Il climatizzatore richiede pochi interventi di manutenzione ordinaria periodica, che però devono essere effettuati solo da personale certificato.
Il gas che consente al climatizzatore di raffrescare l’aria, ad esempio, può avere effetti dannosi sull’ambiente: per questo motivo solo chi possiede la “certificazione dei tecnici del freddo”, meglio conosciuta come Patentino del frigorista, può manipolare questo gas.
Chi possiede questa qualifica ha ottenuto la formazione adatta per operare in sicurezza, ridurre le emissioni di gas inquinante e garantire il miglior funzionamento della macchina.
Per questo è sempre bene affidarsi ad installatori professionisti, che sanno consigliare o propri clienti creando un rapporto di piena fiducia.





Pubblicato il 30-03-2020

(Articolo tratto dal sito: https://fujitsuclimatizzatori.it/news/manutenzione)


RISCALDAMENTO

Riscaldamento

La revisione annuale della caldaia oltre ad essere obbligatoria a norma di legge vi garantisce di avere un impianto sicuro ed affidabile.

Perchè fare la manutenzione regolarmente?

  • Difendere l'incolumità della propria famiglia
  • Risparmiare energia
  • Difendere l'ambiente da emissioni nocive
  • Risparmiare denaro
cursor

CLIMATIZZAZIONE

Climatizzazione

Una pulizia annuale dell'impianto evita la formazione di batteri, muffe e alghe garantendo un climatizzatore efficiente e piacevole nell'utilizzo.

Quali sono i sintomi che dà un climatizzatore che necessita un'accurata igienizzazione?

  • Odori sgradevoli
  • Mal di gola
  • Bruciore agli occhi
cursor

IDRAULICA

Idraulica

Un rubinetto con la classica gocciolina oltre a dare fastidio e sporcare è uno spreco d'acqua e denaro.

 

 

cursor

Copertura zone: Treviso, Preganziol, Casier, Paese, Ponzano Veneto, Villorba, Carbonera, Silea, Casale sul Sile, Mogliano Veneto, Zero branco, Quinto di Treviso, Morgano, Roncade, San Biagio di Callalta, Vedelago, Istrana, Trevignano, Povegliano, Arcade, Spresiano, Maserada, Breda di Piave, Zenson di Piave, Monastier Montebelluna Ponte di Piave Oderzo Mestre Marcon Quarto d'Altino Sant'Antonino Frescada Lughignano Conscio San Bughè Sant'Angelo San Trovaso Zerman Lanzago Olmi